09/02/2018

Mbt Boots Sale

It’s funny that there are those that will call it “socialized medicine”, funny they don’t call the military socialized, the police forces not socialized, the firefighters not socialized, teachers again, not socialized; yet they too all perform functions that are essential to us as a nation. So why the specter of “SOCIALIZATION”, when it comes to health care, except to divide an already divided nation. Please consider this..

Un po’ di Bergamo c’è in questa forte formazione: innanzitutto Johnny Cattaneo di Santa Brigida, campione d’Italia 2010, voglioso di giocarsi le sue chance fino alla fine giocando in casa. “Il percorso è nuovo e tecnico: abbiamo visionato il pezzo più duro, quello nuovo, che darà spettacolo. Punto forte a questa gara, sono partito bene, anche se la mia annata è iniziata da poco.

This is just one of the dozens of stories concerning Mafia that L’Espresso gathered when going through the secret list of Italians who set up companies in the former British colony. Malta is a new Panama in the heart of the Mediterranean. A sort of “Grown Close to Home” tax haven, where tons of money from rackets, extortion and drug trafficking can be laundered.

Definito in patria come più potente carro armato del pianeta (utilizzato anche lo slogan combattere su Marte in riferimento ai nuovi supercondensatori per l a freddo del motore diesel a meno 50 gradi), è un MBT da 48/50 tonnellate (Abrams e Challenger II ne pesano circa settanta) propulso da un motore diesel a dodici cilindri da 1500 cavalli che gli conferisce una velocità massima di 90 km/h con autonomia di 500 km. Le linee pulite del nuovo carro armato rappresentano il principale cambiamento rispetto alla tradizione russa. La caratteristica fondamentale del nuovo MBT è la torretta totalmente automatizzata e digitalizzata.

Vediamo cadere polli e cigni e comincia il sacco delle farmacie, spogliate di antivirali completamente inutili e potenzialmente micidiali, nel caso il popolarissimo H5Nl imparasse a comunicare con gli umani. Mentre un bambino americano vede in media alla tv 90mila spot all per porcherie alimentari gonfie di additivi chimici (il Puer chimicus crescer in Homo chimicus), sua madre e suo padre, si sciropperanno 160mila “commercials” per medicinali da banco o da ricetta, che li angosceranno prima con l delle loro attuali o potenziali patologie a con sussiegose e ansiogene trasmissioni di argomento medico, sussidiate poi da terrificanti ricerche sul computer a banda larga. Non meraviglia se poi stenteranno a prendere sonno alla sera e i loro medici dovranno firmare 43 milioni di ricette per sonniferi vari, all Marketing e passaparola Dovel del marketing non arriva, interviene il passaparola, il tam tam della signora dal parrucchiere, dell allo stadio, della medicina alternativa o immaginaria, che un diffonde come un incendio il culto della melatonina, miracoloso ormone estratto dalle surrenali dei porci che regola il termostato del metabolismo diurno e notturno umano, dei medicinali ayurvedici venuti dall favolosa, dell dell che sta minacciando di estinzione rare piante selvatiche mietute ferocemente per assecondare la stessa dipendenza chimica di chi va in farmacia, perch per essere efficace un fiore deve contenere principi attivi, dunque potenziali effetti secondari, oltre l psicologico del “placebo” ,la pillola di zucchero.

Tagged on:

Lascia un commento