09/02/2018

Mbt Kabisa Shoes Sale

La memoria sensoriale mantiene l’informazione per un tempo brevissimo e invia l’informazione a specifiche aree cerebrali, corticali e sottocorticali [(corteccia, ippocampo, amigdale, cervelletto)]. L’elaborazione percettiva è il correlato psicologico dei processi sensoriali: percepire un oggetto vuol dire riconoscerlo in mezzo ad altri stimoli che lo circondano nell’ambiente. Perché la percezione diventi memoria è necessaria un’ulteriore […]

Read more